Il prossimo obiettivo di prezzo di Bitcoin potrebbe essere $ 74.000, afferma l’analista tecnico

Todd Gordon, fondatore di TradingAnalysis.com, ha affermato che il prossimo obiettivo di prezzo per la criptovaluta di punta bitcoin è „circa $ 74.000″ basato sulla teoria di Elliott Wave.

Parlando a “ Trading Nation “ della CNBC , Gordon ha osservato che è difficile dare a BitQT un valore fondamentale „perché c’è praticamente un’offerta finita“, poiché saranno mai prodotti solo 21 milioni di bitcoin. Nel tentativo di vedere dove potrebbe essere diretto il prezzo di BTC, Gordon ha utilizzato la teoria di Elliott Wave .

Egli ha detto:

È un modo meraviglioso per valutare la crittografia perché l’onda di Elliott ha lo scopo di rilevare la mentalità da pastore e le emozioni che guidano il prezzo – paura e avidità – e crea schemi molto riconoscibili.

Gordon ha aggiunto che la teoria si basa „sull’idea che ci sono cinque ondate in una tendenza primaria, tre tendenze [in aumento] e due correzioni intermedie“. La prima ondata che ha indicato si è verificata nel 2014 ed è stata seguita da un calo nel 2015 e da un trend rialzista fino al 2018.

La quarta ondata, ha detto, ha formato „una sorta di triangolo laterale“ negli ultimi due anni, e la quinta potrebbe essere quella che porta il prezzo di BTC oltre il suo massimo storico precedente. Secondo quanto riferito, la teoria prevede una „relazione affidabile“ tra la percentuale di distanza percorsa nella prima ondata e la variazione percentuale nella quinta ondata. Nel 2014, il prezzo di BTC è salito del 658%.

Il commerciante tecnico ha concluso:

Non posso credere che uscirò su CNBC e dirò questo, ma sono circa 74.000. L’onda di Elliott va molto bene con… i multipli di Fibonacci. Se vuole non essere all’altezza, può arrivare al 61% di tale obiettivo, che è solo a 34.000.