Analisi dei prezzi Bitcoin: BTC a rischio di una rottura più grande

  • Il prezzo del Bitcoin non è riuscito a superare la resistenza di 10.800 dollari ed è sceso rispetto al dollaro USA.
  • Il prezzo è ora scambiato ben al di sotto della resistenza di 10.800 dollari e del 55 SMA (H4).
  • C’è un importante schema di breakout che si sta formando con un supporto vicino ai $10.540 sul grafico a 4 ore della coppia BTC/USD (data feed da Coinbase).
  • È probabile che la coppia si riduca drasticamente se c’è una rottura al di sotto dei livelli di supporto di $10.540 e $10.500.

Il prezzo Bitcoin sta attualmente mostrando alcuni segnali ribassisti sotto i 10.700 dollari contro il dollaro USA. BTC rimane a rischio di un calo maggiore se rompe il supporto di 10.540 dollari.

Analisi del prezzo Bitcoin

Nei giorni scorsi, il prezzo del Bitcoin Trader ha dato il via a un’ondata di ripresa dignitosa che ha superato i 10.600 dollari contro il dollaro USA. BTC è riuscita a superare il livello di 10.700 dollari e la media mobile semplice di 55 (4 ore).

Tuttavia, il prezzo ha faticato a superare il livello di resistenza di 10.800 dollari. C’è stata una forte reazione ribassista dall’alto dei 10.798 dollari e il prezzo è sceso sotto il livello dei 10.700 dollari. Il prezzo ha anche rotto il livello di ritracciamento del 50% di Fib del movimento verso l’alto, passando da un minimo di 10.370 dollari a un massimo di 10.798 dollari.

Il prezzo è ora scambiato ben al di sotto della resistenza di 10.800 dollari e del 55 SMA (H4). Sul lato negativo, c’è un forte supporto che si sta formando vicino al livello di $10.540. C’è anche un importante schema di breakout che si sta formando con un supporto vicino ai $10.540 sul grafico a 4 ore della coppia BTC/USD.

Il livello di ritracciamento della fibra del 61,8% del movimento verso l’alto dal livello di $10.370 di swing basso a $10.798 alto è anche vicino alla zona di supporto di $10.540. Se c’è una rottura al ribasso sotto il supporto del triangolo e $10.540, c’è il rischio di un calo maggiore.

Nel caso in questione, il prezzo potrebbe rivedere lo swing basso di 10.370 dollari. Il prossimo supporto maggiore potrebbe essere il livello di 10.270 dollari, dato che è vicino al livello di estensione della fibra 1,236 Fib del movimento verso l’alto, da un’oscillazione bassa di 10.370 dollari a un’oscillazione alta di 10.798 dollari.

Al contrario, il prezzo del bitcoin potrebbe iniziare un nuovo aumento al di sopra dei livelli di 10.650 e 10.700 dollari. Per muoversi in una zona positiva, il prezzo deve guadagnare slancio al di sopra della resistenza del triangolo e del livello di 10.800 dollari.

Guardando il grafico, il prezzo del bitcoin sta chiaramente lottando per rimanere sopra i 10.540 dollari ed è ben al di sotto del 55 SMA (H4). Pertanto, è probabile che il prezzo scenda bruscamente se c’è una rottura al di sotto dei livelli di supporto di $10.540 e $10.500.

Indicatori tecnici

4 ore MACD – Il MACD sta lottando per guadagnare terreno nella zona ribassista.

4 ore RSI (Relative Strength Index) – L’RSI è ora ben al di sotto del livello 50.

Livelli di supporto chiave – $10.540 e $10.500.

Livelli di resistenza chiave – $10.700, $10.800 e $11.000.